Come vendere anello con smeraldo

Written by Redazione Simply Gold on . Posted in Blog, Vendere gioielli

I gioielli sono dei ricordi, dei pezzi di vita che nella maggior parte dei casi ci vengono regalati da persone a noi care come pegno del loro affetto nei nostri confronti. Sicuramente, anche tu hai tra i tuoi ricordi qualche gioiello, un bene prezioso che in passato ti è stato donato da qualcuno di molto importante nella tua vita. I gioielli, però, possono essere ricevuti anche in eredità da un parente, possono essere acquistati in un momento in cui si sentiva la necessità di farsi un regalo e di coccolarsi con qualcosa di bello: insomma, di sicuro, tra i tuoi beni, anche tu hai qualche bene prezioso che però giace in un angolo di un cassetto, dimenticato tra le cose che non si usano più. I motivi per cui un gioiello viene accantonato sono svariati e quasi tutti sono ottimi pretesti per non indossare più quel regalo o quell'oggetto prezioso che in passato ci ha regalato momenti di gioia. In questi casi si può scegliere di continuare a tenere il gioiello chiuso in un cassetto oppure si può decidere di cederlo in cambio di denaro contante: ovviamente, la seconda opzione risulta essere quella più conveniente e logica, soprattutto quando non esiste più nulla che ti lega al gioiello. Vendere un bene prezioso è più semplice di quanto tu non possa pensare. Alcuni gioielli possono valere parecchi soldi, per cui è bene che inizi ad informarti per capire come fare, per esempio, per vendere un anello con smeraldo, ormai desueto che però può valere un'autentica fortuna.

Cos'è lo smeraldo?

Lo smeraldo è un cristallo che deriva dal berillo, un minerale presente in natura che per diventare smeraldo deve presentare una determinata quantità di vanadio ma, soprattutto, di cromo, in percentuale pari o superiore al 0,19%. Ovviamente, lo smeraldo può essere più o meno puro e quando decidi di vendere un anello con smeraldo è bene che tu provveda a far effettuare una valutazione approfondita della pietra: il valore degli anelli con smeraldo, infatti, è determinato dalla qualità della pietra e da alcune sue caratteristiche, principalmente il colore e la trasparenza. Se prendi il tuo anello con smeraldo e lo metti contro luce, cosa noti? Sicuramente ti accorgi che presenta una certa trasparenza e che il colore dominante è il verde ma questo potrebbe non bastare: sai che esistono diversi tipi di anelli con smeraldi? 

Un esperto di pietre preziose per prima cosa valuta l'intensità del colore, la sua saturazione, luminosità e tonalità: ricorda sempre che il verde è un colore secondario, composto dall'unione dei colori primari giallo e blu, pertanto in uno spettro di colore dovrebbero vedersi ma quanto più è puro, brillante e intenso il colore, tanto più la pietra può essere considerata di qualità.

La trasparenza è l'altro aspetto primario nella valutazione: va da sé che più la pietra si lascia attraversare dalla luce maggiore è il suo grado di purezza e, quindi, il suo valore. Prima di vendere un anello con smeraldo assicurati di far fare una valutazione approfondita e veritiera della gemma, anche in relazione alla sua integrità. Devi sapere che a differenza di altre pietre preziose, che vengono analizzate con una lente a ingrandimento standard fino a 10x, lo smeraldo viene studiato a occhio nudo. Infatti, è impensabile cercare di trovare una pietra di smeraldo che non presenti, seppure minime, crepe o segni sulla sua superficie: è una pietra molto friabile e delicata e questo porta gli smeraldi ad avere crepe e solchi sulla loro superficie. Tuttavia, se a occhio nudo non si mostrano segni evidenti e la pietra non presenta gravi crepe visibili, viene considerato perfetto. 

Per quanto riguarda il taglio, invece, la modalità più diffusa è quella cabochon, ossia la sommità convessa e la base piatta, senza sfaccettature: questo è il sistema che permette di lavorare meglio la pietra e di renderla adatta per qualsiasi incastonamento, anche se nelle pietre più pregiate non si disdegnano tagli esagonali o a brillante. 

Come vendere gioielli con smeraldo

Vendere un anello con smeraldo potrebbe sembrare difficile ma in realtà, superata la prima fase della valutazione, non è così ostico come si immagina. 

Se hai deciso di vendere l'anello con smeraldo online non ti sarà difficile trovare aziende specializzate pronte a fare un'offerta per il tuo gioiello. Basta effettuare una rapida ricerca sui motori di ricerca per individuare siti in cui offrono di acquistare il tuo anello con smeraldo: ovviamente, devi fare attenzione e non fidarti del primo che trovi, devi fare ricerche approfondite per valutare la veridicità dell'attività e l'affidabilità. Internet è una miniera di possibilità, è inutile negarlo, ma nasconde anche numerosi problemi dal punto di vista della sicurezza: se hai deciso di vendere l'anello con smeraldo che da anni tieni chiuso nel tuo cassetto, prova prima a effettuare una chiamata all'azienda, dovresti trovare nei contatti un numero di telefono e, se non lo trovi, inizia a diffidare.

Ovviamente, ricorda sempre che se hai deciso di vendere l'anello con smeraldo online le spese di spedizione e la responsabilità sono sempre a carico tuo: l'acquirente non assume nessun rischio sulla spedizione, pertanto devi fare in modo di affidarti a un corriere sicuro e conosciuto, che sia in possesso di un'assicurazione adeguata in caso di problemi durante la spedizione. 

Questo aspetto è importantissimo perché nel caso in cui dovessero verificarsi problemi, che si spera non accadano mai, se il corriere è assicurato si ha diritto al rimborso nella misura in cui il gioiello è stato valutato da una persona autorizzata a rilasciare valutazioni certificate.

La certificazione del valore è un documento imprescindibile, perché è su quello che si effettua la trattativa per vendere l'anello con smeraldo online e dev'essere effettuata a spese tue e non della persona che desidera acquistarlo.

Compro Oro Ok effettua valutazioni di anelli con smerarldo effettuate da professionisti, se hai bisogno puoi rivolgerti a noi per la tua valutazione sicura e affidabile. Al termine della valutazione se vorrai vendere subito il tuo anello con smeraldo saremo disponibili all'acquisto dietro un pagamento immediato in contanti.

Vendere anello con smeraldo online

Puoi scegliere di vendere l'anello con smeraldo a chi vuoi, all'asta o a un rivenditore, online o a un banco dei pegni, ma se scegli di venderlo a Compro Oro Ok hai accesso a numerosi vantaggi indiscutibili:

  • Il ritiro viene effettuato tramite corriere assicurato. Inoltre, le operazioni di vendita avvengono sotto l'egida di importanti enti nazionali, che garantiscono il pieno rispetto della privacy e delle procedure di vendita di oggetti di così elevato valore.
  • La vendita viene condotta nel rispetto di tutte le normative nazionali attualmente vigenti, a tutela del venditore e dei suoi diritti.
  • Il valore dei tuoi anelli con smeraldo è rispettato dalla nostra valutazione e il pagamento avviene in contanti, su conto PayPal oppure conto corrente bancario, in base a quello che tu deciderai.
  • I prezzi sono tra i più vantaggiosi per te e il preventivo di valutazione per vendere anello con smeraldo è gratuito.

La Nostra Trasparenza, la Tua Garanzia!

  • Compro Oro Bergamo: 035 212489 – 035 225297
  • Compro Oro Milano: 02 26684966
  • invia un’email a Compro Oro
  • compila il modulo nella sezione contatti