Come vendere anelli in platino con diamanti

Written by Redazione Simply Gold on . Posted in Blog, Vendere diamanti, Vendere gioielli

Nel settore della gioielleria usata può essere davvero poco frequente trovare in vendita anelli di platino, soprattutto se arricchiti di diamanti o brillanti, questo perché generalmente chi si occupa di rivendita di gioielli usati predilige quelli più semplici e alla portata di tutti. C'è da dire, infatti, che un anello in platino non è un monile vendibile ad ogni tipologia di portafogli, perché il materiale di cui è composto lo rende particolarmente caro e di nicchia, nonostante sia un usato.

Senza dubbio questo dettaglio comporterà un piccolo deprezzamento rispetto ad uno dello stesso tipo ma nuovo di zecca, anche se vendere un anello di platino ti comporterà comunque un ottimo ritorno economico. L'importante è sapere come muoverti all'interno di questo particolare tipo di mercato dell'usato d'élite, in modo da non incorrere in errori tanto banali quanto spiacevoli.

 Sapere il valore del tuo anello in platino è certamente un'informazione che non puoi trascurare, per cui inizia questo percorso di vendita partendo dalla nozione principale.

 Solo dopo saprai proporre un costo competitivo rispetto agli altri sul mercato, ma allo stesso tempo adeguato al guadagno che ne vorrai ottenere.

Come vendere gioielli con diamanti

Vendere gioielli con diamanti, come un anello di platino, deve essere un atto oculato, nato dall'esigenza di ottenere del denaro extra in contanti, in tempi rapidi e senza nessun investimento. Spesso si sceglie di rivendere un oggetto così prezioso e di valore perché si ha una necessità economica immediata, ma la fretta non deve mai fare da padrona perché potresti davvero rischiare di fare un cattivo affare, perdendo gran parte del guadagno che invece potresti ottenere con del tempo in più.

Per essere certo di affidarti a qualcuno di davvero competente, potresti direzionarti verso aziende di compro oro, ottenendo così valutazioni oggettive da operatori che trattano quotidianamente metalli e pietre preziose. Queste stesse aziende, poi, non solo valutano il tuo anello in platino o i gioielli con diamanti di cui disponi, ma spesso sono anche interessati ad acquistarli per rivenderli. 

Vendere gioielli con diamanti quindi può diventare così molto più semplice, veloce e sicuro: ciò che non deve assolutamente mancare mai è la valutazione professionale, utile a stabilire sia il valore del platino che quello del diamante eventualmente presente.

Vendere anello in platino online

Sebbene le vie di vendita di un anello in platino possano essere diverse, non c'è da escludere anche quella online, che permette di amplificare in maniera esponenziale il pubblico potenzialmente acquirente.

Con un oggetto di simile valore, però, non ti puoi concedere leggerezze soprattutto sul web, per cui armati di tanta pazienza e cerca di informarti minuziosamente sul suo costo.

Dovrai assicurarti che la proposta di acquisto avanzata da un compratore sia in linea con il valore reale del tuo anello in platino, ma dovrai anche accertarti che questa persona sia in grado di adempiere al pagamento in completa onestà e nei tempi previsti.

Quando avrai ottenuto tutte le garanzie su questi aspetti, non dimenticare di effettuare un tipo di spedizione che includa anche un'assicurazione, in modo da essere certo che il pacco non possa disperdersi e creare un enorme disagio economico, sia a te per la perdita, che al compratore per l'acquisto svanito.

Infine, quando decidi di vendere il tuo anello in platino online, non dimenticare di inserirlo su siti di nicchia. In alternativa, non escludere mai la possibilità di rivolgerti ad aziende specializzate e professionali di compro oro, perché non solo offrono valutazioni fedeli, ma possono diventare anche i tuoi diretti acquirenti.

Spesso queste aziende hanno anche una pagina web di riferimento che potrebbe esserti utile nella vendita online.

Tipi di anello in platino

Alcuni anelli in platino possono apparire molto simili tra loro, ma in realtà quello che li differenzia enormemente è il vero valore di mercato.

Ciò che fa la differenza tra i vari tipi di anelli in platino è infatti il colore, il design, il peso, la larghezza della fascia, nonché la presenza o meno di diamanti o brillanti.

Questi ultimi aumentano ulteriormente il valore dell'anello, anche in base alle loro caratteristiche, per cui andranno valutati separatamente.

Essendo costituiti da materiale di alto valore commerciale, gli anelli in platino sono spesso arricchiti di pietre preziose: da smeraldi a brillanti, da rubini a diamanti, anche la gemma incastonata comporta una differenza notevole sul tipo di anello.

Inoltre, questo particolare gioiello può presentare anche caratteristiche diverse sui modelli, che lo rendono più o meno semplice o articolato e spettacolare.

La semplicità potrebbe incidere sul costo, così come anche l'eleganza delle linee o la classicità del design.

I vari tipi di anelli in platino presentano anche variazioni circa la quantità di platino presente, perché alcuni possono essere solo bagnati di platino, altri possono essere invece interamente fatti di questo prezioso metallo. Tutte queste diversità incidono sui fattori di vendita.

Valore di un anello di platino

Il valore di un anello di platino dipende da numerose caratteristiche che solo un occhio esperto ed attento può percepire: se il tuo anello di platino è liscio e senza gemme, potresti anche crearti un'idea sommaria del suo valore visionando le quote di mercato attuali, ma non dimenticare mai che questa valutazione su un oggetto così importante e costoso deve solo rappresentare un primo passo per poi affidarti a gente professionista del settore.

Sapere infatti quanto possa valere il tuo anello di platino può aiutarti a capire a quale prezzo proporlo e fino a che punto spingerti con le richieste e le offerte.

In ogni caso ricorda che gli anelli di platino non sono affatto tutti uguali e che ognuno può presentare caratteristiche peculiari così rare da diventare oggetti unici, quindi ricercatissimi e anche costosi: un anello di platino antico potrebbe valere ad esempio una vera fortuna.

Il valore del tuo anello di platino può slittare verso vette davvero alte se conservato con certificazioni di autenticità originali e se provvisto anche di diamanti incastonati.

Se poi risulta un gioiello di alta manifattura e brandizzato, potresti ricavare anche un guadagno notevole da una vendita ben fatta con un compratore d'eccellenza.

La Nostra Trasparenza, la Tua Garanzia!

  • Compro Oro Bergamo: 035 212489 – 035 225297
  • Compro Oro Milano: 02 26684966
  • invia un’email a Compro Oro
  • compila il modulo nella sezione contatti